(Theraphosidae sp.)

ragnoDISTRIBUZIONE
Zone tropicali di tutto il mondo.

DIMENSIONI
La specie ‘Theraphosa leblondi ‘ è il gigante della Classe degli Aracnidi (cioè il grande gruppo che comprende ragni e scorpioni) e può avere un diametro, incluse le zampe, di oltre 25 cm.!

HABITAT
Tutti gli ambienti, dai deserti alle fitte foreste pluviali, secondo la specie.

ALIMENTAZIONE
Catturano prede di dimensioni adeguate, che vengono uccise con il morso velenoso (gradiscono insetti ed altri invertebrati, ma a volte si cibano anche di piccoli uccelli e roditori!). E’ frequentissimo il cannibalismo intraspecifico.

RIPRODUZIONE
Ogni maschio maturo raccoglie il proprio seme nei bulbi palpali, sulle zampe anteriori, e con esso feconda la femmina durante il periodo di accoppiamento nel quale resta spesso ucciso e divorato dalla propria partner! Alcune settimane più tardi quest’ultima depone un sacchetto di uova che si schiudono in 2-12 settimane, secondo la specie, restando a guardia della covata anche dopo la nascita dei piccoli.

NOTE
Tutte le circa 800 specie di migali o tarantole, come spesso vengono chiamati i ragni giganti, sono velenose ma per fortuna risultano raramente letali per l’Uomo.

Fabio A. Rausa